Pittule Schiacciate

Pallottole schiacciate fritte nell'olio bollente tipiche della cucina pugliese

pittule schiacciate

Pittule Schiacciate: l'antipasto originario della Puglia e diffusosi in tutto il sud d'Italia

Cercate un'aperitivo stuzzicante e gustoso?
Direttamente dalla Puglia vi proponiamo le Pittule Schiacciate


Dettagli
tempo_cottura
Tempo

30 min

difficoltà ricetta
Difficoltà

FACILE

cottura ricetta
Cottura

13 min

tempo cottura ricetta
Tempo di cottura

10 min


Ingredienti
Farina 0500g
Patate100g
Lievito di birra10g
Acqua400ml
Sale5g
Pomodori200g
Olive nere100g
Cipolle rosse100g
Capperi50g
Olio di maisq.b.
Saleq.b.
Preparazione

Passo 1 - Passo uno


Per preparare le pittule schiacciate un recipiente lavorate la farina con le patate bollite schiacciate e l’acqua, nella quale avrete prima sciolto il lievito e il sale. Una volta ottenuto un composto morbido, omogeneo e appiccicoso, coprite il recipiente con la pellicola per alimenti e lasciate lievitare a temperatura ambiente per 2 ore. 

Passo 2 - Passo due


A parte, lavate e tagliate il pomodoro a cubetti, denocciolate le olive, sciacquate i capperi e affettate sottilmente la cipolla. Unite all’impasto lievitato gli ingredienti e amalgamate bene per incorporarli. Friggete, facendo scivolare l’impasto con l’aiuto di due cucchiai, nell’olio bollente. Scolate su un foglio di carta assorbente e servite le pittule ben calde.

Commenti

Commenta anche tu

Questo post mi fa sentire

Ricette Correlate