Crema di Carote con Crostini

la vellutata che ti...abbronza

Crema di carote con crostini

Dal colore intenso e sal sapore delicato la crema di carote è un piatto per grandi e piccini.

Un arancione vivo che solo la carota può dare!

Proprio così, questa crema riesce ad essere gustosa per tutti i tipi di palato anche per i più delicati come quelli dei bambini. Ma non è adatto solo come primo piatto, anzi, continua a leggere che ti svelo un segreto.

La vellutata di carote si presta benissimo agli abbinamenti con il pesce. Quindi se non sai che crema fare per il tuo secondo di pesce non esitare a preparare questa crema perchè gustosa e salutare. 

So che vuoi vedere come si prepara, ma aspetta un attimo ho da dirti un'altra cosa che ti stupirà. 

Se mangi la vellutata di carote d'estate diventi sempre più abbronzato. Grazie al loro contenuto di betacarotene ed altri carotenoidi il tuo corpo svilupperà molta melanina. Provare per credere!

Ma bando alle ciance, corriamo a vedere come si prepara:


Dettagli
tempo_cottura
Tempo

40 min

preparazione ricetta
Porzioni

4 persone

difficoltà ricetta
Difficoltà

FACILE

tempo cottura ricetta
Tempo di cottura

30 min


Ingredienti
per
Carote1kg
Cipolle dorate100g
Zucchero40g
Sale
Olio extravergine di oliva4cucchiai
Latte 125cl
Farina 040g
Parmigiano80g
Preparazione

Passo 1 - Prima fase:


Sbucciate le carote e tagliatele a pezzetti. In una pentola fate un fondo con la cipolla tagliata a julienne e lo zucchero facendola caramellare lentamente. Aggiungete le carote al fondo e coprite con abbondante acqua, poi fatele cuocere per almeno 30 minuti e condite con il sale.

Passo 2 - Seconda fase:


Passatele al passatutto o con un robot per ricavarne una crema. In una ciotola preparate un composto fatta con la crema di latte, la farina e il parmigiano. Versatela nella crema di carote per renderla vellutata e consistente, regolate di sale a piacere e se volete aggiungete delle spezie.

Passo 3 - Per servire:


Servite con il pane dorato a piccoli triangolino.
Buono il pane in cassetta.

Commenti

Commenta anche tu

Questo post mi fa sentire

Ricette Correlate