Tempura di gamberi e polpo

Una tempura leggera e rinfrescante, con pesce e verdure

Tempura di gamberi e polpo con zucchine e radicchio

Verdure e pesce in eccesso?

Vi consigliamo la tempura di gamberi e polpo, leggera e digeribile, perfetta per le giornate estive.

La tempura di gamberi e polpo è perfetta come antipasto, ma può essere servita anche come secondo. 

Vi stupirà per la leggerezza e la digeribilità, grazie agli ingredienti salutari e dai profumi estivi.

Scopriamo insieme la ricetta:


Dettagli
tempo_cottura
Tempo

45 min

preparazione ricetta
Porzioni

4 persone

difficoltà ricetta
Difficoltà

FACILE

cottura ricetta
Cottura

13 min

tempo cottura ricetta
Tempo di cottura

35 min


Ingredienti
per
Polpo1kg
Gamberi400g
Zucchine400g
Salvia20g
Olio di maisq.b.
Farina 00150g
Amido di mais (Maizena)150g
Acqua400ml
Preparazione

Passo 1 - Preparate la tempura


Preparate la tempura mettendo in un recipiente la farina e l’amido di mais, unite l’acqua che dovrà essere freddissima e mescolate velocemente.
Coprite e mettete in frigorifero fino all’utilizzo.

Passo 2 - Pulite polpo e gamberi


Pulite il polpo e fatelo cuocere in acqua bollente salata per 30 minuti, fatelo freddare nel liquido di cottura, quindi scolatelo, togliete le ventose, asciugatelo bene e tagliatelo in pezzi.
Pulite i gamberi avendo cura di togliere il filo nero sul dorso e di lasciare solo la coda.

Passo 3 - Pulite le verdure


Mondate le zucchine e con l’aiuto di un pelapatate ottenete delle fette sottili, lavate la salvia e asciugatela bene.
Mettete tutti gli ingredienti in frigorifero, per una buona riuscita della preparazione è importante che sia gli ingredienti che la pastella siano ben freddi. 

Passo 4 - Friggete il tutto


Scaldate l’olio in una casseruola alta, quando avrà raggiunto la temperatura di 170-180°C, iniziate a friggere intingendo prima gli ingredienti nella pastella e tuffandoli poi, pochi per volta nell’olio bollente per pochi minuti.
Iniziate con la salvia, a seguire le zucchine, il polpo (infarinatelo leggermente) e per finire i gamberi.

Passo 5 - Servite caldo


Scolate su un foglio di carta assorbente, salate e servite caldissimi.

Commenti

Commenta anche tu

Questo post mi fa sentire

Ricette Correlate